Prof. Tommaso Marinelli D.O.

Home » Articoli Bakeca » Pavullo, bimbi maltrattati all’asilo La difesa della maestra: “Quella nel filmato non sono io”

Pavullo, bimbi maltrattati all’asilo La difesa della maestra: “Quella nel filmato non sono io”

Categorie

Più dettagliato del Corriere della Sera l’articolo della Gazzetta di Modena dove un deputato PD, responsabile nazionale del partito per il tema dell’infanzia, ipotizza a buona ragione uno stato di burnout della maestra che tuttavia “… non deve ricadere sulla giovane utenza …”. Peccato che l’onorevole non faccia menzione del fatto che proprio la politica non ha finanziato il DL 81/08, né ha verificato che i dirigenti scolastici applichino tale norma sulla tutela della salute dei lavoratori dallo Stress Lavoro Correlato. Come ciliegina sulla torta l’ostinazione delle Istituzioni nell’ignorare che le malattie professionali dei docenti sono psichiatriche nell’80% dei casi. Ulteriore misfatto dei nostri governanti è quello di ignorare che gli stessi dirigenti scolastici devono essere formati in materia di incombenze medico-legali di loro spettanza. Cosa ne può sapere un dirigente di malattie se non viene informato dei rischi professionali della categoria? Quindi non sorprenda il fatto che la dirigente e i colleghi non si fossero accorti di nulla: non si tratta di omertà ma di semplice ignoranza. SvegliatiItalia.

Vittorio Lodolo

http://gazzettadimodena.gelocal.it/modena/cronaca/2016/02/01/news/botte-ai-bimbi-e-bestemmie-in-classe-arrestata-maestra-d-asilo-a-pavullo-1.12878433

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: